L’appuntamento mediterraneo ha rappresentato il primo di una serie di workshop regionali che l’IUCN ha programmato entro il 2021 in altre 5 aree del globo: Pacifico Meridionale, Indiano Nord-Orientale, Indiano Nord-Occidentale e gli oceani del Pacifico Sud-Orientale, e le acque dell’Oceania