Ischia Dolphin Project: formazione 11-16 maggio 2015

Si è ufficialmente aperta l’edizione 2015 di Ischia Dolphin Project (IDP) con una settimana di formazione e aggiornamento dal 11-16 maggio per lo staff ODO e le sue nuove leve in preparazione a un’estate intensa di attività di monitoraggio e ricerca nelle acque tra Ischia e Ventotene.

Leggi tutto...

Malta: 29a Conferenza European Cetacean Society

Si è svolta a Malta la 29a Conferenza della European Cetacean Society, un evento internazionale, educativo e scientifico che ha compreso due giorni di workshop e tre giorni di presentazioni sul tema della conservazione dei Mammiferi marini.

Leggi tutto...

Silent Oceans Maldive

Il PARADISO SUBACQUEO DELLE MALDIVE A RISCHIO
La ricerca di petrolio sotto il fondale marino attorno alle Maldive è stata una delle principali promesse elettorali del presidente Abdulla Yameen. Ma l'esplorazione per il petrolio e la sua produzione hanno innescato una serie di problematiche ambientali rappresentando una grave minaccia per entrambi gli animali marini e lo stato di paradiso turistico delle isole. Secondo la  locale NGO Blue Peace, l' 80 per cento del reddito delle Maldive proviene dal turismo e dalla pesca.

Leggi tutto...

Capodoglio: nuovi individui nelle acque di Ischia

La stagione di lavoro 2014 di Ischia Dolphin Project (IDP) si è conclusa con un importante risultato: 6 nuovi esemplari di capodoglio (Physeter macrocephalus) sono stati identificati e inclusi nel catalogo degli individui noti che frequentano le acque di Ischia e Ventotene.

Leggi tutto...

Prospezioni per idrocarburi: Italia all'avanguardia per la tutela dei cetacei

L'Italia dei primati non è sempre e soltanto quella dei record negativi. Questa volta è proprio il nostro Paese ad aver fatto un grande passo in avanti per la conservazione dell'Ambiente marino, una delle tematiche più delicate inserite nelle agende internazionali, ponendosi all’avanguardia nella tutela dei mammiferi marini dagli effetti nocivi del rumore durante le prospezioni geofisiche a mare per la ricerca di idrocarburi.

 

Leggi tutto...

Carta Etica di Unicredit sostiene Oceanomare Delphis

Nel quadro dei Fondi di Carta Etica, UNICREDIT ha deciso di supportare il Progetto “COASTAL DOLPHINS” di Oceanomare Delphis Onlus contribuendo all’acquisto di beni strumentali funzionali allo svolgimento delle attività di ricerca. 

Leggi tutto...

Ischia e delfino comune: aggiornato il catalogo di foto-identificazione

Si chiamano Caterina, Basilio, Carmela, Giacomo, Filomena, Norma, Sabella, Zazà… Sono 97 i delfini comuni foto-identificati, rappresentanti dell’unica comunità italiana regolarmente monitorata e di una specie dichiarata a rischio di estinzione di cui rimangono pochi esemplari in tutto il Mediterraneo.

Leggi tutto...

Oceanomare Delphis partner italiano della WCA

Il 2015 si apre con una nuova sfida per Oceanomare Delphis ONLUS: fornire il proprio contributo alle attività della World Cetacean Alliance (WCA) che, con Jean-Michel Cousteau come Presidente Onorario, è la più grande associazione al mondo di esperti e sostenitori della protezione di balene, delfini e focene 

Leggi tutto...

Calendario 2015: un anno insieme a ODO

In regalo per voi il calendario 2015 di Oceanomare Delphis onlus!
Non c'è nulla di più bello che avere davanti agli occhi il mare. La sua limpidezza, il suo blu intenso e la grande vita che lo popola.
Ecco perchè noi di Oceanomare Delphis abbiamo deciso di farvi questo regalo: il nostro calendario 2015, ricco di immagini e di vita, per accompagnarvi ogni giorno di questo nuovo anno. E per ricordarti che anche il Mediterraneo e i suoi cetacei hanno bisogno di te.

Scarica qui il CALENDARIO 2015

Concordia towing: qualche numero

"Concordia towing"

Il viaggio di nave Concordia si è concluso con l’arrivo a Genova e, con esso, il nostro lavoro di monitoraggio dei mammiferi marini durante tutti i giorni della lenta (velocità massima del convoglio 2 nodi) traversata. Ecco qualche numero sulle attività svolte:

Leggi tutto...