Capodoglio: nuovi individui nelle acque di Ischia

La stagione di lavoro 2014 di Ischia Dolphin Project (IDP) si è conclusa con un importante risultato: 6 nuovi esemplari di capodoglio (Physeter macrocephalus) sono stati identificati e inclusi nel catalogo degli individui noti che frequentano le acque di Ischia e Ventotene.

news01 capodoglio 

Abbiamo voluto dare loro dei nomi un po’ speciali, dedicati al mondo della musica: Aretha, Elvis, BeeGees, Nirvana, Moondog e Queen, queste le ‘new entry’ del catalogo, che ad oggi include 77 animali differenti (periodo 2003-2014).

Il motivo per cui i capodogli frequentano stabilmente la zona sembra essere la sua peculiarità: il fondale è infatti caratterizzato dalla presenza di un sistema di canyon sottomarini (denominato Canyon di Cuma) che influenza la produttività delle acque e determina condizioni alimentari particolarmente favorevoli per questa specie.

Grazie alla frequente rilevazione di suoni denominati creak, abbiamo potuto infatti determinare che i capodogli mangiano nell’area, cacciando le loro prede principali, calamari e totani.

Le vocalizzazioni di capodoglio sono costituite da brevi suoni impulsivi chiamati click, organizzati in sequenze dalla lunghezza variabile e prodotti dall’animale durante l’immersione (che mediamente dura 30-50 min), quando la sua attività principale è la caccia e il riconoscimento dell’ambiente, o in superficie nel corso di interazioni sociali con altri individui. I creak non sono altro che una sequenza accelerata di clicks che serve all’animale per focalizzare una possibile preda.